Simone Piazzola, baritone
Baritone

Simone Piazzola

Instagram
Website
Represented By:

Michael Morelli
mm@crescendiartists.com
+45 21 95 28 28

INTRODUCTION

Simone Piazzola has a noble, radiant baritone of high standards with a singular, recognizable timbre. He has a strong and burnishing presence on stage and has established himself as one of the leading baritones of his generation on international scale.

RECENT AND FUTURE ENGAGEMENTS

In 2020 Simone Piazzola took part in Gala Streaming online concerts (due to the Pandemic) in La Scala di Milano and Teatro Filarmonico di Verona, among others.

His most recent and future engagements include (among others):

  • Amonasro/Aida and Giorgio Germont/La Traviata at the Arena di Verona Opera Festival;
  • Giorgio Germont/La Traviata at San Francisco Opera (a new production by Director Shawna Lucey), at Semperoper Dresden, at Teatro Massimo di Palermo, Teatro Comunale di Rovigo, Teatro Verdi di Padova, and at Teatro Sociale di Treviso;
  • a Canadian debut as Giorgio Germont/La Traviata at the Canadian Opera Company Toronto;
  • Conte di Luna/Il Trovatore w. Auckland Philharmonic;
  • Don Carlo/Ernani at National Theatre of São Carlos, Lisbon, and at Teatro Massimo, Palermo;
  • Alphonse/La Favorite at Teatro di Piacenza and Teatro Regio di Parma;
  • Ford/Falstaff  w. J. Lavine at Teatro del Maggio Musicale Fiorentino;
  • Don Carlo di Vargas/La forza del destino at Opéra Royal de Wallonie-Liège.

BIOGRAPHY

Simone Piazzola made his debut in 2005 at the Giordano Theater in Foggia in Il Re by U. Giordano, and subsequently Rigoletto, directed by Maestro Bruno Campanella at the Opera Theater in Rome, an opera resumed on a tour in Japan, and then as Conte di Luna/Il Trovatore at the Teatro Nuovo in Spoleto.

During Season 2019/2020 Mr. Piazzola sang (among others) Ezio/Attila at Opera Australia, Ernesto/Il pirata and Rodrigo/Don Carlo at Teatro Real de Madrid, and the title role of Simon Boccanegra at Wiener Staatsoper.

In 2018 and 2019 Simone Piazzola performed as Giorgio Germont/La Traviata at the Royal Opera House, London, the Royal Opera House of Muscat, Arena di Verona Opera Festival, Bayerische Staatsoper, München, and Staatsoper Hamburg. He also sang Amonasro/Aida at Wiener Staatsoper and at Gstaad Menuhin Festival, Don Carlo/Ernani at Teatro alla Scala Milano and Teatre Principal de Maó, Ford/Falstaff and Enrico/Lucia di Lammermoor at Teatro Real de Madrid, Ford/Falstaff at Staatsoper Unter den Linden Berlin, Alphonse/La Favorite at Teatro Massimo di Palermo, Seid/Il corsaro at Fondazione Teatri di Piacenza, Renato/Un ballo in maschera at Bayerische Staatsoper München, Graf Luna/Der Troubadour at Deutsche Oper Berlin, Renato/Un ballo in maschera at Opéra National de Paris, Count de Luna/Il trovatore at Ópera de Oviedo, Enrico/Lucia di Lammermoor and Marcello/La bohème at Semperoper Dresden.

Outstanding performances between 2014 and 2018 also include:

Cecil/Maria Stuarda, conducted by M° Richard Bonynge, under the direction of Pier Luigi Pizzi at the Megaron Theater in Athens; Marcello/La Bohéme in Sao Paulo, Brazil; Count di Luna/Il Trovatore at Sferisterio Macerata Opera Festival and in Budapest, Marcello/La Bohéme in Tel Aviv, Don Carlo di Vargas/La forza del destino in al Palau de les Art in Valencia, Enrico/Lucia di Lammermoor in Berlin; The Duke of Nottingham/Roberto Devereux in Madrid and Bilbao and at the Bayerische Staatsoper in Munchen.

In 2017 he was Don Carlo di Vargas/Forza del destino alongside Jonas Kaufmann in Munich.

In 2014 Simone Piazzola made his debut at the Teatro alla Scala in Milan as Count di Luna/Il Trovatore, then he returned to Milan to perform Silvio/I Pagliacci (2015), Marcello/La Bohème (2016), Rodrigue/Don Carlos (2017), Don Carlo/Ernani and an extraordinary recital of chamber arias (2018).

In 2012 Simone Piazzola took part in the Christmas Concert of the Senate of the Italian Republic, directed by Maestro Riccardo Muti.

EDUCATION & AWARDS

Simone Piazzola began his musical studies with the soprano Alda Borelli Morgan when he was 11 years old. In 2004 he took part in various concerts organized by Fondazione Arena di Verona. In 2005 he won the first prize in the “Marie Kraja” in Tirana and in 2007, the Competition “Comunità Europea” of Teatro Lirico Sperimentale in Spoleto.

In August 2013 he won the Second Prize as well as the Audience Award at the Plácido Domingo’s Operalia Competition in Verona; in June of this season he won the Abbiati Prize.

In 2017 Mr. Piazzola won the “Bastianini” Prize in Sirmione.

In 2020 he received the “Arrigo Boito” Prize in Padua and the Premio speciale per la Lirica “Rocca di Castruccio” in Serravalle Pistoiese.

He has twice won the prestigious Premio Abbiati della critica teatrale: in 2015 for his interpretation of the role of Simon Boccanegra and in 2019 for the L’incisione della Messa (Rossini) by Decca, w. conductor M° Riccardo Chailly.

Currently Simone Piazzola builds his skills further with Giacomo Prestia (bass) and he also collaborates with Maestro Giuseppe Vaccaro, pianist and conductor.

AUDIO & VIDEO

Simone Piazzola – La Traviata – Di Provenza il mar, il suol (Jul. 2021)

Simone Piazzola – Don Carlo – Aria e morte di Rodrigo (November 2020)

Simone Piazzola – Un ballo in maschera by G. Verdi – Alzati… Eri tu (w. Orchestra dell’Arena di Verona)

Simone Piazzola – Don Carlo – O Carlo ascolta at Teatro Real de Madrid (2019)

Simone Piazzola – Ernani – È questo il loco… Oh de verd’anni miei (Feb. 2021)

Simone Piazzola – Il Pirata – Si vincemmo! at Teatro Real di Madrid

Simone Piazzola – Andrea Chenier – Nemico della patria at Teatro alla Scala di Milano

Simone Piazzola – Un Ballo in Maschera – Eri tù at Bayerische Staaatsoper Munich (2018)

REVIEWS

Aida at Arena di Verona – July 2021

“Simone Piazzola è un grande Amonasro dalla voce ben educata e versatile. Con una vocalità simile, non ha bisogno di ricorrere a forzature e “rovinarsi le unghie”, usando la colorita espressione della lingua russa. Troviamo il suo Amonasro in un perfetto equilibrio tra la grandezza umana, l’intraprendenza, l’indomabilità pronti a scivolare verso l’ignobile inganno. Quello di Piazzola è un canto nobile, senza esagerazioni né urli, mai sopra le righe.”

– Irina Sorokina, apemusicale.it

Gran Galà Lirico Sinfonico a Castello Carrarese di Padova – Aug. 2020

“Il baritono Simone Piazzola si distingue come voce verdiana di carattere sia nella romanza accorata “Di Provenza il mar, il suol”, sia nella superba morte di Rodrigo dal Don Carlo, come pure nel duetto della Forza del destino con Zada, grazie a una forte personalità teatrale e a un’espressività davvero ammirevole.”

– Federico Donatiello, Connessi all’Opera

 Concerto riapertura at Milano, Teatro alla Scala – July 2020

“Piazzola è baritono amatissimo dal pubblico, sia perché ci troviamo di fronte a un artista a tutto tondo sia dal punto di vista strettamente tecnico che da quello interpretativo, sia infine perché ancora una volta si è dimostrato come il Teatro alla Scala è fatto per le voci e in particolare per il repertorio operistico. L’introduzione al canto straziato del Marchese di Posa nel suo addio a Don Carlo è risuonata ancora una volta commovente e in linea con la serata che aveva contorni luttuosi, il “nemico della patria” dallo Chénier ci ricordava uno dei luoghi più tenebrosi del melodramma e lo stesso «Cortigiani, vil razza dannata» risuonava nuovamente minaccioso e terribile, anche grazie all’inedita partecipazione di Maisky che rafforzava le figurazioni dense di note dell’accompagnamento. Un bis (il «Di Provenza» dalla Traviata) ha smussato i contorni verso un contenuto più lirico e ha suggellato l’esibizione di Piazzola con una lunga serie di applausi che ci faceva ricordare i momenti più gioiosi e passionali del nostro Teatro.”

– Luca Chierici, Il Corriere musicale

NEWS

Menu